Luang Prabang Cosa Vedere: il Laos Raccontato in 20 Foto

Luang Prabang è spesso descritta come la città più bella di tutto il sud-est asiatico.

Per qualcuno lo è davvero, per altri è soltanto l’ennesima città troppo turistica con parvenze da set cinematografico.

Personalmente, l’ho adorata.

cosa vedere a Luang Prabang
uno degli oltre 30 templi presenti a Luang Prabang

Luang Prabang è stata l’ultima tappa del mio viaggio fra Vietnam e Laos: la ciliegina sulla torta dopo una maratona partita dal sud del Vietnam ed arrivata a Vientiane in Laos.

È una città molto tranquilla, con edifici coloniali molto ben conservati e meravigliosi templi. È il luogo perfetto per rilassarsi e vagare senza una meta precisa dall’alba al tramonto.

Le dimensioni compatte di Luang Prabang la rendono molto semplice da visitare: né così piccola da annoiare, né così grande da dover ricorrere a mezzi pubblici per esplorarla. Vi basterà noleggiare una bicicletta ed il gioco è fatto.

E quando sarete sazi di templi e antichità troverete anche un fantastico mercato notturno dove acquistare souvenir e deliziosi frullati!

I prezzi sono piuttosto alti considerando che il Laos è uno dei paesi più poveri del mondo, soprattutto se confrontati alle vicine Thailandia e Vietnam. E’ lo scotto da pagare quando si visita l’unica destinazione nota (o quasi) di tutta la nazione.

Ecco quindi le 10 cose da fare e vedere a Luang Prabang, raccontate attraverso 20 foto. Ce ne sarebbero molte altre, ma lascio il resto alla vostra esplorazione, non voglio rovinarvi tutte le sorprese!

 

1 – Perdersi al Morning Market

luang prabang cosa vedere laos
il mercato si trova nei pressi di Sisavangvong Rd
luang prabang cosa vedere laos
il dedalo di bancarelle del mercato
luang prabang cosa vedere laos
Luang Prabang è celebre per i peperoncini !
luang prabang cosa vedere laos
la macelleria 😀

 

2 – Provare i celebri Shakes di Luang Prabang

luang prabang cosa vedere laos

luang prabang cosa vedere laos

 

3 – Fare shopping al Night Market

luang prabang cosa vedere

luang prabang cosa vedere

 

4 – Ammirare il tramonto sulla riva del fiume Mekong

 

5 – Salire sulla cima del Monte Phu Si

vista di una delle strade di Luang Prabang dalla cima del monte Phu Si

 

6 – Attraversare il ponte di bamboo!

luang prabang cosa vedere
l’intrepido avventuriero
luang prabang cosa vedere
il pericolante ponte di bamboo di Luang Prabang

 

7 – Immergersi nella cascate Kuang Si

luang prabang cosa vedere
le famose cascate di Kuang Si, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO

 

8 – Esplorare i templi di Luang Prabang

luang prabang cosa vedere laos
l’interno di uno dei padiglioni del Wat Xieng Thong
luang prabang cosa vedere laos
a voi la scelta!

 

9 – Visitare il Palazzo Reale

luang prabang cosa vedere laos
Haw Phra Bang al tramonto
luang prabang cosa vedere laos
un particolare del retro del Palazzo Reale

 

10 – Svegliarsi all’alba per la cerimonia delle elemosine

luang prabang cosa vedere laos
la processione ha inizio prima dell’alba: mettete la sveglia alle 4 !
luang prabang cosa vedere laos
se siete credenti potete prendere posto sugli sgabelli e partecipare all’ alms giving ceremony

 

I miei consigli se desiderate partecipare alla Cerimonia della donazione delle elemosine:

luang prabang cosa vedere laos

Se volete partecipare alla cerimonia della donazione delle elemosine svegliatevi all’alba e prendete posto nei dintorni dei templi del centro di Luang Prabang. I monaci inizieranno a raccogliere le elemosine dei fedeli per poi ricongiungersi a tutti gli altri lungo la strada principale della città.

Queste sono regole da rispettare durante la cerimonia:

  • Non comprare spuntini, riso o qualsiasi tipo di cibo dai venditori ambulanti. I monaci non lo accetteranno comunque quindi sprecherete soltanto soldi
  • usate lo zoom se desiderate scattare un primo piano
  • NON usare il flash
  • non intralciare i monaci
  • non parlare a voce alta
  • vestitevi in modo appropriato
  • non rivolgetevi ai monaci e non cercate di parlare con loro
  • non infilatevi in mezzo alla loro fila indiana

Sembrano banali ovvietà ma credetemi ne ho viste di tutti i colori!

Italian Vagabond

Born in Italy, lived in UK, wandered across Southeast Asia, Europe, USA, Africa and Australia. Amatheur photographer, passionate traveller, enthusiastic reader, addicted football fan.

Se ti è piaciuto l'articolo lascia un commento :-D